Questo blog vuole essere una semplice guida per fare cose carine, ma facili da fare. Molte di noi non hanno molta manualità, ma vorrebbero fare qualcosa con le proprie mani, pensano di non riuscire e non ci provano neanche. Invece vi consiglio di provare, e vedrete che magari la prima volta non sarà un capolavoro, ma poi con un pò di buona volontà e pazienza riuscirete a portare a termine il vostro lavoro!!! Grazie e buon lavoro.

venerdì 30 ottobre 2015

Borsetta per bambina

Oggi faremo una simpatica borsetta con la forma di una testa di gatto per una bimba . Occorrerà del feltro marrone, un pezzettino rosa e uno nero, del filo bianco, un pezzetto di strech e 2 bottoncini.



 Per prima cosa ho fatto un  modellino di carta, tracciando un cerchio di 20cm di diametro più le orecchie del gatto.


L'ho appoggiato sul feltro messo doppio, ho segnato con un gessetto ed ho tagliato tutt'intorno, ottenendo due parti uguali.



Per il retro della borsetta invece ho tagliato solo un cerchio senza le orecchie.


Ho disegnato la bocca e i baffi e con la macchina da cucire solo su una testa di gatto e ho tracciato le linee con una cucitura con del filo bianco. Volendo potete anche ricamare a punto erba.


Ho cucito il dentro delle orecchie con feltro rosa e il nasino con feltro nero, ho unito le due teste e le ho cucite insieme solo nella parte superiore comprese le orecchie. Dentro i due strati di feltro delle due parti con le orecchie prima di chiuderle definitivamente ho messo un pò di ovatta per bombare un pò il muso.


Ho tagliato due strisce di tessuto, una lunga 58cm e l'altra 43 x 5 cm di larghezza. Solo quella più lunga che userò come tracolla, l' ho rifinita tutto intorno con il punto festone.


L'altra invece l'ho cucita intorno alle due teste di gatto sempre a punto festone, partendo dalle orecchie e lasciandone volante un pezzetto di 3cm senza cucirla.


Otterremo quello che vediamo nella foto sotto. ( Purtroppo 3 foto sono venute di un diverso colore). 


Uniremo il retro, la parte senza le orecchie e cuciamo insieme l'altro lato della striscia.  

 Otterremo così il laterale della borsetta. 


Uniamo la striscia più lunga fermandola con due bottoncini da entrambi i lati.



Per chiuderla mettiamo un pezzetto di strech e mettiamo gli occhietti.


Eccola finita.




Leggi

martedì 27 ottobre 2015

Borsa Patchwork

Ho visto tante borse in giro sul web che mi è venuta voglia di farne una per me. Ho voluto usare della stoffa che avevo e tra i tanti avanzi ne ho trovato alcune che per colore e per tipo di tessuto, potevo tranquillamente usare insieme per farmi una bella borsa patchwork. La lavorazione è un pò lunga , ma ne vale la pena.
 La borsa finita misura 39x40.



 Per prima cosa ho ritagliato 32 quadrati di 12cm di lato. Dopo averli cuciti otterremo quadrati di 10cm .


Ho cucito insieme 8 quadrati, formando 4 file, nella foto ne vedete solo tre ma non ci fate caso, dopo fatte le foto mi sono accorta che serviva un altra fila di quadrati altrimenti la borsa sarebbe stata piccola.


Poi ho cucito insieme le strisce stando attenta a far bene combaciare le cuciture, mi sono aiutata mettendo  degli spilli di traverso.



Ho quindi ottenuto questo. Un rettangolo composto da 4 file, con quadrati di 10cm di lato.


Ho stirato tutte le cuciture ben aperte e l'ho doppiato con una teletta leggera,


 Ho fatto delle impunture su un lato dei quadrati per bloccare la teletta e per dare un pò di spessore alla stoffa.



Ho ripiegato il rettangolo mettendo i due lati  dal dritto a baciare, ottenendo un lato aperto e dall'altro lato  la piegatura della stoffa. Spero di essermi spiegata bene.


 Ho cucito i due lati della borsa. Quello che vedete in primo piano è il lato aperto.


Ora bisogna prendere una cucitura laterale, schiacciarla e formare un triangolo, è più difficile spiegarlo che farlo. Fate lo stesso dall'altra lato.



I triangolini ottenuti li ho fissati con qualche punto dal rovescio verso la base della borsa, rigirandola dal dritto avremo il fondo della borsa rettangolare.


Ora passiamo alla fodera interna e alla lampo per chiudere la borsa, invece della lampo potete mettere un bottone calamita, un automatico o dello stretch.

 La lampo l'ho cucita su due striscette di stoffa uguale alla fodera interna.


La fodera interna ha la stessa fattura e le stesse misure della borsa, ho solo aggiunto due taschine.


Infilatela quindi nella borsa e imbastitela nel lato lasciato aperto, unite anche la lampo e applicate tutto intorno una fettuccia di cotone, cucitela con un' impuntura a macchina, in modo che risulti tutto ben rifinito.
 Applicate  i manici e la borsa è finita.




Leggi

martedì 13 ottobre 2015

Paraspifferi con gatti

Oggi vi voglio far vedere come ho fatto un paraspifferi con 8 gattini, io lo trovo molto carino e con l'inverno che sta arrivando sarà sicuramente anche utile.


E' talmente simpatico che potrebbe anche essere usato diversamente, mettendolo per esempio sopra una mensola in camera dei nostri bimbi.

Ed ora vi spiego come si deve procedere. Serve del pannolenci grigio, qualche avanzo di vari colori e dell'imbottitura 


Ho ritagliato 16 rettangoli da 15cm x 20cm



Ho fatto un modellino di carta e ho ritagliato le 16 sagome dei gattini.


Prima di cucire le due sagome insieme a punto festone, ho ricamato i baffi e la bocca a punto erba.


 Ho lasciato nella parte sotto una piccola apertura per poterci infilare l'imbottitura, che può essere ovatta  o  quella da imbottitura sintetica. Dopo averli imbottiti ho finito di cucire la parte lasciata aperta. Ho applicato degli occhietti in plastica, ma potete ricamarli a punto pieno o mettere dei piccoli bottoni scuri, per il nasino ho incollato un pezzetto di pannolenci nero.
Quando li ho finiti tutti e otto, ho dato dei piccoli punti nascosti sovrapponendoli leggermente. Ho ritagliato delle sciarpette nel pannolenci di vari colori e le ho legate al collo dei gattini. Mi piacciono un sacco!!!



Leggi

venerdì 9 ottobre 2015

Portafotografia romantica

Avete iniziato a pensare ai regalini di natale? Oggi ve ne mostro uno che  potrebbe andare bene, con costo basso (ho riciclato una vecchia cornice) e abbastanza semplice. Ecco un bel portafotografie con tanti cuoricini, per mettere la foto di una persona cara.


Ho fatto con la pasta di mais tanti cuori di dimensioni diverse.


Li ho fatti asciugare bene e poi  li ho appoggiati sulla cornice per vedere quanti ne servivano.


Li ho quindi dipinti con dell' acrilico rosso di varie tonalità.
Dopo aver dipinto la cornice, ho attaccato i cuori con la colla vinilica.



Leggi

domenica 4 ottobre 2015

Torta con aereo

Ecco la torta aereo con pilota e tante nuvolette che ho fatto per il mio nipotino che ha compiuto tre anni. Ho fatto un bel Pan di Spagna di 26 cm di diametro,  l'ho bagnato con liquore alla vaniglia e l'ho farcito con crema chantilly. L'ho ricoperto con pasta di zucchero azzurra e l'ho decorato con un aereo ( qui c'è il tutorial) e il pilota .








Le altre mie torte le trovate qui.

Leggi

venerdì 2 ottobre 2015

Torta a forma di campo di bocce

Ecco la torta per un circolo Bocciofilo.


Le altre mie torte le trovate qui.
Leggi

giovedì 1 ottobre 2015

Tutorial aereo pasta di zucchero

Ecco il tutorial per fare un aereo in pasta di zucchero. Ho pensato di farlo sperando vi possa essere utile.



Queste che vedete nella foto qui sotto sono tutte le parti che mi sono servite: il corpo dell'aereo, due ali, tre alettoni e un elica.


Prima di tutto ho fatto le ali di 7cm, poi l'aereo, prendendo un bel pezzo di pasta di zucchero e dandogli una forma allungata di 16 cm e incurvando leggermente la punta, spero che si veda bene dalla foto.
Con la punta del  matterello ho premuto  leggermente e ho ricavato lo spazio dove poi andrà inserito il busto del pilota.


Con l'attrezzo che vedete nella foto sotto o con un altro oggetto simile incidete leggermente dove andranno inserite le ali


e dove andranno gli alettoni.


 fate seccare il tutto per bene.


Quando tutto sarà ben secco inserite attaccandole con un po di colla alimentare o acqua e zucchero le ali e gli alettoni mettendo sotto un piccolo sostegno.


Quei quattro cilindretti che vedete sulla sinistra sono i reattori che andranno sotto le ali in modo che le stesse avranno più sostegno. L' elica l'attaccherò per ultima.



Ho fatto delle stelline e delle piccole decorazioni sempre in pasta di zucchero. Eccolo pronto in attesa del pilota.

Le mie torte decorate le trovate qui.
Leggi
Immagini dei temi di UteHil. Powered by Blogger.

© Centomilaidee, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena